Premio Mediolanum Award for Service Quality and Innovation 2009

La Casa di Riposo "Dott. G. Pariani" è stata premiata con il Mediolanum Award for Service Quality and Innovation 2009, riconoscimento assegnato annualmente da Banca Mediolanum con il contributo scientifico dell'Università Bocconi di Milano.

L'evento ha rappresentato il secondo appuntamento di un percorso pluriennale mirato a valorizzare le aziende che nel corso dei dodici mesi precedenti si sono distinte nella qualità del servizio fornito e nella customer satisfaction.

La Casa di Riposo dott. Giuseppe Pariani di Oleggio è stata premiata per l'innovazione nel servizio nel rapporto operatori – utenti realizzata con il progetto "vedo, sento, tocco... ci sono" destinato agli utenti affetti da decadimento cognitivo.

La motivazione dell'assegnazione è stata: "Prendersi cura degli anziani non significa soltanto assicurare loro delle adeguate prestazioni sanitarie o assistenziali, ma anche cercare di mantenere vive in loro quelle capacità cognitive residue basilari per relazionarsi con il mondo che li circonda. Il laboratorio di stimolazione sensoriale proposto dalla struttura premiata si pone questo obiettivo e, elemento che ha influito positivamente nell'assegnazione del premio, ha permesso di "esportare" atteggiamenti e comunicazioni non verbali nelle relazioni quotidiane tra operatori e ospiti".


La cerimonia di premiazione si è svolta il 17 giugno 2009, a Milano presso l'Aula Magna dell'Università Bocconi al termine di una tavola rotonda sull'innovazione e la qualità nei servizi assistenziali alla quale hanno preso parte Giovanni Salotti, Direttore Scuola Universitaria Bocconi, Massimo Doris, Amministratore Delegato di Banca Mediolanum, Giorgio Fiorentini, Dipartimento di Analisi Istituzionale e Management Pubblico Università Bocconi, Edoardo Lombardi, Vicepresidente di Banca Mediolanum, A. Parasuraman, Department of Marketing, University of Miami School of Business, Enrico Valdani, Direttore CSSLab – Università Bocconi, Carlo Vergani, Dipartimento di Medicina Interna Università degli Studi di Milano, Michael Gibbert, Dipartimento di Management, Università Bocconi ed Emilio Tanzi, CERGAS, Università Bocconi.

 

We use cookies

Utilizziamo i cookie sul nostro sito Web. Alcuni di essi sono essenziali per il funzionamento del sito, mentre altri ci aiutano a migliorare questo sito e l'esperienza dell'utente (cookie di tracciamento). Puoi decidere tu stesso se consentire o meno i cookie. Ti preghiamo di notare che se li rifiuti, potresti non essere in grado di utilizzare tutte le funzionalità del sito.